Ti trovi in: Home / Chi siamo / Normativa / Concorrenza / Provvedimento relativo alle soglie di fatturato vigenti



Stampa

Provvedimento relativo alle soglie di fatturato vigenti


RIVALUTAZIONE SOGLIE FATTURATO EX ART.16, COMMA 1, DELLA LEGGE N.287/90

Provvedimento n. 27591(*)

L’AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO

NELLA SUA ADUNANZA del 20 marzo 2019;

VISTA la legge 10 ottobre 1990, n. 287;

VISTO in particolare l'articolo 16, comma 1, della legge n. 287/90, il quale prevede che le soglie di fatturato al di sopra delle quali diviene obbligatoria la comunicazione preventiva delle operazioni di concentrazione tra imprese sono rivalutate annualmente sulla base della variazione dell’indice del deflatore dei prezzi del prodotto interno lordo;

VISTA la propria delibera del 30 maggio 2002, pubblicata sul Bollettino 20/2002, con la quale l’Autorità ha disposto l’arrotondamento al milione di euro degli importi rivalutati;

VISTA la diffusione da parte dell’Istituto Nazionale di Statistica (Istat), sul proprio sito istituzionale, dell’aggiornamento delle nuove serie dei conti nazionali basate sul nuovo Sistema Europeo del Conti (SEC 2010), in data 1 marzo 2019;

CONSIDERATO che l’indice del deflatore dei prezzi del prodotto interno lordo ai prezzi di mercato ha registrato nel 2018 un incremento pari allo 0,8%,

DICHIARA

che l'ammontare di fatturato previsto dall'art. 16, comma 1, prima e seconda ipotesi, della legge n. 287/90, è fissato rispettivamente a quattrocentonovantotto milioni di euro e a trenta milioni di euro.

Il presente provvedimento verrà pubblicato sul Bollettino dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. I nuovi importi si applicano dalla data di pubblicazione.

IL SEGRETARIO GENERALE

Filippo Arena

IL PRESIDENTE f.f.

Gabriella Muscolo

 

(*) Pubblicato sul Bollettino n. 12 del 25 marzo 2019