Ti trovi in: Home



Stampa

CV224 - TIK TOK-CONDIZIONI DI SERVIZIO


AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO

 CONSULTAZIONE IN MATERIA DI CLAUSOLE VESSATORIE

 Art. 37 bis del Codice del Consumo

(Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 e successive modificazioni)

CV224 – Tik Tok – Condizioni di servizio

Informata l’Autorità nella sua adunanza del 13 aprile 2021, si dispone la seguente consultazione ai sensi dell’art. 23, comma 6 del “Regolamento sulle procedure istruttorie in materia di pubblicità ingannevole e comparativa, pratiche commerciali scorrette, violazione dei diritti dei consumatori nei contratti, violazione del divieto di discriminazioni e clausole vessatorie”, adottato dall’Autorità con delibera del 1° aprile 2015 (di seguito “Regolamento”).

IL PROCEDIMENTO

In data 19 marzo 2021, è stato avviato il procedimento CV224 – Tik Tok – Condizioni di servizio nei confronti della società TikTok Technology Limited con riferimento alle clausole di cui agli articoli 4, 6, 7, 9, 10, 11, 12 e 13 delle “Condizioni di Servizio (Per gli utenti residenti all’interno di SEE, Svizzera e Regno Unito)” aggiornate a luglio 2020 e pubblicate nella versione italiana della Piattaforma alla pagina internet https://www.tiktok.com/legal/terms-of-use?lang=it-IT

SETTORE ECONOMICO INTERESSATO DALL’ISTRUTTORIA

Social media, con particolare riguardo alla fornitura di servizi di creazione e condivisione di video e contenuti.

CLAUSOLE OGGETTO DI VALUTAZIONE

Di seguito vengono riportate le clausole oggetto di valutazione nel presente procedimento, contenute nelle “Condizioni di Servizio (Per gli utenti residenti all’interno di SEE, Svizzera e Regno Unito)”. La descrizione delle singole clausole avviene in funzione dei presunti profili di violazione.

A. “I Servizi sono costantemente oggetto di innovazione, modifica e miglioramento. Potremo inoltre di tanto in tanto modificare le presenti Condizioni, ad esempio in caso di aggiornamento della funzionalità dei Servizi o quando vi siano modifiche regolamentari che vadano a impattare le presenti Condizioni o i Servizi.

Forniremo ragionevole preavviso, ad esempio attraverso un avviso sulla nostra Piattaforma, circa eventuali modifiche sostanziali alle presenti Condizioni o ai nostri Servizi che possano arrecarvi uno svantaggio significativo ovvero limitare significativamente l’accesso o l’utilizzo dei nostri Servizi. Tuttavia, dovreste comunque rivedere con regolarità le Condizioni per verificare tali modifiche. Aggiorneremo inoltre la data dell’“Ultimo Aggiornamento” nella parte superiore delle presenti Condizioni per evidenziare la data di efficacia della versione più aggiornata delle Condizioni. Poiché la fruizione dei Servizi da parte di chiunque non accetti di attenersi alle nostre Condizioni non è consentita, la prosecuzione dell’accesso o dell’utilizzo dei Servizi successivamente alla data delle nuove Condizioni costituisce accettazione di tali nuove Condizioni da parte vostra. Qualora voi non acconsentiate alle nuove Condizioni, dovete interrompere l’accesso o l’utilizzo dei Servizi e chiudere il vostro account (se applicabile).

Per quanto riguarda modifiche alle Condizioni o ai Servizi che si rendano necessarie per soddisfare requisiti di integrità, sicurezza, di legge o di vigilanza, potremmo non essere in grado di darvene notizia in anticipo; tuttavia ve ne renderemo conto non appena possibile.” (cfr. 4. Modifiche alle Condizioni e ai Servizi).

B. “Ci riserviamo il diritto di sospendere, in via temporanea o definitiva, o di chiudere il vostro account utente, ovvero di imporre limiti o restrizioni all’accesso a tutti o parte dei Servizi con o senza preavviso e in qualsiasi momento, per qualunque motivo o anche senza motivo, ad esempio:

Qualora ritenessimo ragionevolmente che voi abbiate violato o vi siano motivi oggettivi per ritenere ragionevolmente che voi stiate per violare le Condizioni, inclusi eventuali contratti ivi richiamati, policy, linee guida (come le nostre Linee Guida della Community), ovvero qualsivoglia legge o normativa applicabile;

 Qualora abbiano luogo sul vostro account attività che, a nostra esclusiva discrezione, causerebbero o potrebbero causare danni a, ovvero ledere, noi o i nostri Servizi, ovvero violerebbero diritti di terzi (inclusi i diritti di proprietà intellettuale);

[…]

A causa di difficoltà o problemi imprevisti di natura tecnica o di sicurezza.” (cfr. 6. Risoluzione).

[…] Ci riserviamo il diritto di rimuovere o sospendere in via permanente o temporanea l’accesso a un contenuto in qualsiasi momento e senza preavviso qualora, a nostro giudizio esclusivo, tale contenuto violi anche potenzialmente le presenti Condizioni o le nostre Linee Guida della Community, diritti di terzi, leggi o normative applicabili ovvero risulti in altro modo ledere i Servizi, i nostri utenti o terzi.”  (cfr. 7. L’utilizzo dei servizi).

[…] NOI POTREMO MODIFICARE, SOSPENDERE, REVOCARE O LIMITARE LA  DISPONIBILITÁ DI TUTTA O PARTE DELLA NOSTRA PIATTAFORMA PER MOTIVI COMMERCIALI E OPERATIVI IN QUALSIASI MOMENTO E SENZA PREAVVISO.” (cfr.11. ESCLUSIONE DI GARANZIE).

C. “Contenuti Generati dagli Utenti

[…]…pubblicando il Contenuto Utente attraverso i Servizi voi concedete fin d’ora (i) a noi e alle nostre consociate, agenti, prestatori di servizi, partner e terzi collegati una licenza incondizionata, irrevocabile, non esclusiva, libera da royalty, integralmente trasferibile (anche per mezzo di sub-licenze), perpetua e universale di utilizzare, modificare, adattare, riprodurre, ricavare opere derivate, pubblicare e/o trasmettere e/o distribuire e autorizzare altri utenti dei Servizi  e altri terzi a visualizzare, accedere, utilizzare, scaricare, modificare, adattare, riprodurre, ricavare opere derivate, pubblicare e/o trasmettere il vostro Contenuto Utente in qualsiasi formato e su qualsiasi piattaforma, attualmente nota o che sarà in seguito ideata; […]

Concedete inoltre a noi e alle nostre consociate, agenti, prestatori di servizi, partner e terzi collegati una licenza gratuita per l’uso del vostro user name, immagine, voce e aspetto fisico allo scopo di identificarvi come gli autori dei vostri Contenuti Utente.

Per chiarezza, i diritti concessi nei precedenti paragrafi del presente Articolo includono, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, il diritto di riprodurre registrazioni audio (e creare riproduzioni meccaniche delle opere musicali incorporate in tali registrazioni audio), ed eseguire pubblicamente e trasmettere al pubblico registrazioni audio (e le opere musicali in esse incorporate), il tutto senza che siano dovute royalty. Questo implica che voi ci concedete il diritto di utilizzare i vostri Contenuti Utente senza l’obbligo di versare royalty a voi o a terzi incluso, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, l’eventuale titolare del diritto d’autore su una registrazione audio (ad es. un’etichetta discografica), l’eventuale titolare del diritto d’autore su un’opera musicale (ad es. un editore musicale), un’organizzazione per la tutela dei diritti d’autore (ad es. ASCAP, BMI, SESAC, ecc.) (una “PRO”), una PRO per le registrazioni audio (ad es. SoundExchange), sindacati o corporazioni, e tecnici, produttori o altri soggetti coinvolti titolari di royalty che partecipino (consapevolmente o meno) alla creazione di Contenuti Utente.

[…]

Rinuncia ai Diritti sui Contenuti Utente.

Pubblicando un Contenuto Utente sui o attraverso i Servizi voi rinunciate a qualsiasi diritto in materia di revisione o approvazione preventiva di materiali di marketing o pubblicitari riguardanti tale Contenuto Utente. Rinunciate inoltre (nei limiti consentiti dalla legge applicabile) a ogni e qualsivoglia diritto di riservatezza, pubblicità o altri diritti di analoga natura relativi al vostro Contenuto Utente o parte di esso. Con la presente voi rinunciate (nei limiti consentiti dalla legge applicabile) e accettate di non far valere mai qualsivoglia e tutti i diritti morali in vostro possesso circa, o comunque relativi ai, Contenuti Utente da voi caricati o diversamente messi a disposizione attraverso i Servizi, ovvero di non supportare, mantenere o consentire azioni sulla base di tali diritti morali.

[…] ci pregiamo di prestare attenzione agli interessi, feedback, commenti e suggerimenti che riceviamo dalla comunità di utenti. Pertanto, inviandoci il Feedback, voi convenite: […] di concederci in via irrevocabile una licenza incondizionata, non esclusiva, libera da royalty, integralmente trasferibile (anche per mezzo di sub-licenza), perpetua, universale e illimitata per adattare, riprodurre, distribuire, creare opere derivate , modificare, esibire pubblicamente (anche su base through-to-the-audience), comunicare al pubblico, mettere a disposizione, esporre pubblicamente o utilizzare e sfruttare diversamente il Feedback e i suoi derivati per qualsiasi finalità e senza limitazioni, gratuitamente e senza attribuzioni di qualsiasi genere, anche realizzando, utilizzando, vendendo, offrendo in vendita, importando e promuovendo prodotti e servizi commerciali che incorporino il Feedback, in tutto o in parte, sia nello stato in cui viene fornito che con le modifiche successivamente apportate.” (Cfr. 9. Contenuti).

D.Voi accettate di difendere, manlevare e mantenere indenne TikTok…[…]… da qualsivoglia e tutte le pretese, passività, costi, danni, perdite e spese (inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, onorari e spese legali) derivanti da, ovvero relativi a, violazioni delle presenti Condizioni, vostre o di fruitori del vostro account per ciascuno dei Servizi […]” (Cfr. 10. Manleva).

I SERVIZI VENGONO RESI “NELLO STATO IN CUI SI TROVANO” E DA PARTE NOSTRA NON PRESTIAMO ALCUNA GARANZIA O DICHIARAZIONE NEI VOSTRI CONFRONTI IN RELAZIONE AGLI STESSI. IN PARTICOLARE NON PRESTIAMO NEI VOSTRI CONFRONTI DICHIARAZIONI O GARANZIE IN MERITO AL FATTO CHE:

[…]

I SERVIZI AVRANNO CARATTERE DI CONTINUITA’, TEMPESTIVITÁ, SICUREZZA E CHE SARANNO PRIVI DI ERRORI;

[…]

LE INFORMAZIONI DA VOI OTTENUTE IN CONSEGUENZA DELL’UTILIZZO DEI SERVIZI SARANNO CORRETTE O AFFIDABILI O PRIVE DI ERRORI;

 I VIZI NEL FUNZIONAMENTO O NELLA FUNZIONALITÁ DEL SOFTWARE A VOI FORNITO NELL’AMBITO DEI SERVIZI SARANNO SANATI.” (Cfr. 11. ESCLUSIONE DI GARANZIE).

NIENTE DI QUANTO CONTENUTO NELLE PRESENTI CONDIZIONI ESCLUDERÀ O LIMITERÀ LA NOSTRA RESPONSABILITÁ PER LE PERDITE CHE NON POTRANNO ESSERE LEGALMENTE ESCLUSE O LIMITATE DALLA LEGGE APPLICABILE. QUESTO COMPRENDE LA RESPONSABILITÁ PER MORTE O LESIONI FISICHE CAUSATE DA NOSTRA NEGLIGENZA OVVERO DALLA NEGLIGENZA DI NOSTRI DIPENDENTI, AGENTI O SUB-APPALTATORI E PER FRODE O FALSA DICHIARAZIONE FRAUDOLENTA.

FATTO SALVO IL PARAGRAFO PRECEDENTE, NOI NON AVREMO NEI VOSTRI CONFRONTI ALCUNA RESPONSABILITÁ DI NATURA CONTRATTUALE, EXTRA-CONTRATTUALE (NEANCHE PER NEGLIGENZA) AI SENSI DI LEGGE O, DIVERSAMENTE, AI SENSI O IN RELAZIONE ALLE PRESENTI CONDIZIONI, OVVERO ALLA PRESTAZIONE O RICEZIONE DEI SERVIZI PER: […] (IV) PERDITA DI DATI; […] (VI) INTERRUZIONI DI ATTIVTÀ; (VIII) PERDITE INDIRETTE O CONSEQUENZIALI DI QUALSIASI NATURA.

 FATTO SALVO IL PRIMO PARAGRAFO DEL PRESENTE ARTICOLO 12, LA NOSTRA RESPONSABILITÁ TOTALE COMPLESSIVA DI NATURA CONTRATTUALE, EXTRA-CONTRATTUALE (ANCHE PER NEGLIGENZA), AI SENSI DI LEGGE O AD ALTRO TITOLO, AI SENSI DI O IN RELAZIONE ALLE PRESENTI CONDIZIONI, OVVERO ALLA PRESTAZIONE E RICEZIONE DEI SERVIZI SARÁ LIMITATA AL MAGGIORE TRA: (I) L’IMPORTO DA VOI VERSATO A TIKTOK ENTRO IL PERIODO DI 12 MESI IMMEDIATAMENTE PRECEDENTE ALLA VOSTRA RICHIESTA NEI CONFRONTI DI TIKTOK; OVVERO (II) € 100,00. […]

 TALI LIMITAZIONI ALLA NOSTRA RESPONSABILITÁ NEI VOSTRI CONFRONTI SI APPLICHERANNO INDIPENDENTEMENTE DAL FATTO CHE FOSSIMO STATI AVVISATI OAVREMMO DOVUTO ESSERE CONSAPEVOLI DELLA POSSIBILITÁ DEL VERIFICARSI DI TALI PERDITE. […]” (Cfr. 12. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÁ).

E.Residenti all’interno del SEE e in Svizzera. Le presenti Condizioni ed eventuali controversie o pretese (incluse quelle di natura extra-contrattuale), derivanti da, ovvero relative all’oggetto delle stesse, sono regolate dal diritto irlandese, fatte salve esclusivamente eventuali leggi inderogabili del vostro paese di residenza..[…]…Voi e TikTok convenite che la competenza non esclusiva per la definizione di controversie o pretese derivanti da, ovvero relative alle Condizioni o all’oggetto o formazione delle stesse, sia rimessa in via non esclusiva ai tribunali irlandesi, fatte salve unicamente eventuali leggi inderogabili del vostro paese di residenza ovvero disposizioni sulla scelta del foro che non possano essere modificate per contratto. […]” Cfr. 13. Altre Condizioni - Legge applicabile e foro competente).

PROFILI OGGETTO DI VALUTAZIONE

Le clausole di cui gli articoli 4, 6, 7, 9, 10, 11, 12 e 13 delle “Condizioni di Servizio (Per gli utenti residenti all’interno di SEE, Svizzera e Regno Unito)” appaiono vessatorie, ai sensi degli artt. 33, commi 1 e 2, lett. b), d), g), h) e m), nonché 34, comma 1, e 35 del Codice del Consumo

SOGGETTI LEGITTIMATI A PARTECIPARE ALLA CONSULTAZIONE

Ai sensi dell’articolo 23, comma 6, del Regolamento, possono partecipare alla consultazione le associazioni di categoria rappresentative dei professionisti a livello nazionale e le camere di commercio o loro unioni che risultino interessate dalle clausole oggetto del procedimento, in ragione della specifica esperienza maturata nel settore. Possono altresì partecipare alla consultazione le associazioni dei consumatori rappresentative a livello nazionale riconosciute e iscritte nell’elenco di cui all’articolo 137 del Codice del Consumo.

MODALITA’ E TERMINI PER PARTECIPARE ALLA CONSULTAZIONE

Entro il termine perentorio di 30 giorni dalla pubblicazione del presente comunicato i soggetti interessati possono prendere parte alla consultazione per iscritto, inviando i propri contributi attraverso la casella di posta elettronica CV224@agcm.it, dedicata alla consultazione in oggetto, indicando la loro qualificazione e l’interesse a partecipare alla consultazione.

I commenti ricevuti non saranno oggetto di pubblicazione, ma verranno acquisiti e potranno essere utilizzati in relazione al caso CV224 – Tik Tok – Condizioni di servizio. I soggetti che inviano i commenti, ove ritengano sussistere elementi di riservatezza, sono tenuti a fornire contestualmente una versione non confidenziale dei contributi resi.

In proposito si richiede di inviare informazioni, dati di esperienza, osservazioni o commenti sulle clausole oggetto di consultazione utili ai fini della valutazione delle stesse ai sensi degli artt. 33 ss. del Codice del Consumo.

Allegato: “Condizioni di Servizio (Per gli utenti residenti all’interno di SEE, Svizzera e Regno Unito)”