Ti trovi in: Home / Competenze / Conflitto di Interessi / Situazioni di incompatibilità



Stampa

Le situazioni di incompatibilità

La legge individua, come forma di tutela preventiva, alcune situazioni incompatibili con il mandato governativo (articolo 2). Si tratta di incarichi pubblici, professionali, societari e lavorativi in genere, incarichi che non possono essere sovrapposti con quello di governo e che devono necessariamente terminare al momento dell’assunzione della titolarità delle funzioni governative.

Le incompatibilità relative a cariche o funzioni in enti di diritto pubblico, in società o in enti economici, nonché relative allo svolgimento di attività professionale, possono perdurare anche per i 12 mesi successivi alla cessazione della carica (cd. incompatibilità post-carica).